Palabrasenelviento

Palabras en el viento

Mi unisco… e scaldo i piedi

with 5 comments

Nicaccio malevolo:-),  da quel che ho potuto capire la chiusura della “Trattoria Toscana da Aldo” mi pare che sia una mera questione di sporchi soldi (pensa a quando l’Amero, magari con stampata l’effige del Che, sostituirà il dollaro e la moneta on-line la stampa delle banconote e il conio delle monete metalliche!) ;-) per cui non posso non prendere atto della tua crociata e, visto che in “codella” trattoria del tuo amico Aldo non mi ci hai mai portato andrà a finire che ti ci porterò io e ti presenterò a lui come il più inaffidabile degli amici.
Ora, battute a parte, una persona che indossa magliette come quella nella foto meriterebbe quantomeno di prendere il posto del buon vecchio Karol Jòzef che fu. Beato? Santo subito, accidenti! Anche perché, come scrisse il Colombo dopo la scoperta del nuovo mondo, il paradiso lo inizi a intravedere sul capezzolo della tetta di una donna ma per goderne appieno devi scendere più in basso!

Che dirti? Nonostante non conosca né Aldo né la Trattoria Toscana mi unisco al tuo grido unendo il mio: SALVIAMO LA TRATTORIA TOSCANA DA ALDO dalla possibile chiusura, perché dopo sessantuno anni di attività è una bottega storica e perché (mi fido di te!) vi si “odora contemporaneamente rosso, amicizia, protesta e amore.”

Annunci

Written by Ezio

26 aprile 2011 a 14:53

Pubblicato su Senza Categoria

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Letto così come viene (scritto tutto in maiuscole), si evince che la trattoria toscaba sarebbe ostaggio di un certo Aldo, da cui converrebbe liberarla
    (cit. SALVIAMO LA TRATTORIA TOSCANA DA ALDO)!

    franco

    26 aprile 2011 at 15:36

  2. grazie eziaccio :-))) ero più che certo che avresti fatto qualcosa anche tu. carino anche il commento di franco :) in realtà la trattoria è già stata salvata da aldo! il povero aldo infatti è il papà di luciano e alberto ed è mandato parecchi anni fa, molto prima che io conoscessi luciano e alberto! quindi, per la cronaca, la mitica maglietta che si vede nella foto è indossata dall’altrettanto mitico luciano! a giugno andiamo a milano, questo è sicuro :) un abbraccio

    nico

    26 aprile 2011 at 17:44

  3. Franco, letto così come l’ho scritto pare proprio che tu abbia ragione. :-) Ora, io non so esattamente come sia questa trattoria, non so se cucini una buona cucina (non buoni cibi, eh) né se l’ambiente odori degli odori (des)scritti da Nico né se i gestori nascondano veramente sotto la panza… Però da quel poco che ho potuto capire il problema sta tutto nei soldi: qualcuno si offre di pagare un affitto più alto non tanto per rilevare l’attività quanto per aprirne una diversa. Insomma, mi piacerebbe arrivare lì e trovare (ancora) qualcosa di buono da mangiare al posto di ammennicoli stravaganti e luccicanti.
    Gestire una trattoria per tanti anni è come vivere di un mestiere, e i mestieri oltre a sfamare fanno sudare e viaggiare con la fantasia nonché, a mio avviso, accomunano.

    Ezio

    26 aprile 2011 at 19:32

  4. che dire, ezio? Io, in quella trattoria ci ho mangiato, anni fa. Ovviamente, mi ci ha portato nico. Riguardo alla qualità della cucina, e del vino, posso solo commentare … che ha un bell’arredamento, la trattoria! ;-) Per la serie “la verità va sempre onorata”.

    franco senia

    27 aprile 2011 at 08:27

  5. Beh, direi che con queste poche parole, se di verità si tratta, l’hai più che onorata :-) però a volte è l’ambiente stesso che rende piacevole una portata o un bicchiere di rosso. Nico ne ha fatto una sorta di questione d’onore, e lo capisco vista l’amicizia che lo lega ai gestori; io invece, nonostante le poche righe del post, credo che le cose andranno là dove sono state indirizzate… ed è un peccato – a mio avviso – che luoghi storici, per quanto magari modesti, vadano perduti.

    Ezio

    27 aprile 2011 at 14:24


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: