Palabrasenelviento

Palabras en el viento

Conseguenze dal passato

leave a comment »

“Può accadere che un buon lavoro non venga pubblicato in riviste scientifiche poiché l’autore si è imbattuto in un relatore pignolo e perché non aveva voglia di lottare. Può accadere anche che un relatore che si lascia condizionare dall’autorità dia parere favorevole alla pubblicazione di un cattivo lavoro di un collega famoso, pur non essendone del tutto convinto. Può anzi succedere addirittura che un relatore trattenga per molto tempo un lavoro perché lui stesso sta lavorando su un argomento simile e vorrebbe vedere pubblicati prima i suoi risultati.”

(Herbert Piethschmann, fisico.)

Persino Galileo fu indotto al silenzio, ed è solo il più famoso di una lunga serie di “menti malate”. Hans Schadewaldt, direttore dell’Institut fur Geschichte der Medizin di Dusseldorf, ebbe a dire non più tardi di una ventina d’anni fa: “Sono convinto che ancora oggi è possibile che qualche scoperta rivoluzionaria non venga riconosciuta immediatamente.” E aggiunse: “Il funzionamento della scienza, nonostante tutti i progressi, è soggetto a pesanti condizionamenti.”

Già, ma quali se non il mercato? È vero, lo sforzo della ricerca è condizionato quando addirittura non orientato a confermare i vecchi dogmi, e la ricerca delle leggi della natura è degenerata dalla ricerca della verità a quella della certezza.
Magari l’E-cat di Rossi e Focardi si rivelerà una bufala, ma pare proprio che il momento di trarre le conseguenze dal passato non sia ancora giunto…

Aggiungo che non sono un complottista, almeno non nell’accezione comune del termine, però non mi stupirei affatto se, una volta bandita la fissione e la FF, saltasse fuori una legge che rendesse reato e punisse con la forca l’appropriazione indebita. Ovvero chi, fra i privati, sfruttasse vento e sole.

Il video non è nuovo, così come la ricerca soggetta al mercato.

Annunci

Written by Ezio

20 aprile 2011 a 14:48

Pubblicato su Senza Categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: