Palabrasenelviento

Palabras en el viento

Fuffa

leave a comment »

Il C.I.C.A.P. continua a sostenere la tesi della “fuffa”, ed i effetti potrebbe avere ragione poiché nella foto i due potrebbero effettivamente sembrare “paranormali”. (Ché i fenomeni paranormali sono ciò di cui dovrebbe occupasi.) Però dovrebbe essere assai noto ai più e ai meno che, quando fu richiesto per la prima volta il brevetto per un aereo, l’ufficio brevetti respinse la domanda con la motivazione che un aereo, essendo assai più pesante dell’aria, mai e poi mai avrebbe potuto essere sostenuto da questa. Per cui oltre al fatto che non v’era motivo di chiedere un brevetto l’ufficio brevetti consigliò anche di non di provare a sperimentare un aeromobile.

Annunci

Written by Ezio

13 aprile 2011 a 20:09

Pubblicato su Senza Categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: