Palabrasenelviento

Palabras en el viento

I cani

with 3 comments

Annibale non attraversò le Alpi con gli elefanti? E i cavalieri? I cavalieri non assaltavano in groppa ai loro cavalli? Sì, certo, ma vuoi mettere i cani…
I cani sono cani, mica sono cubani o italiani o tedeschi o israeliani. Però… i cani cubani, ad esempio, avevano un prestigio e un onore che altri cani se lo potevano scordare. Senza i cani cubani i francesi non avrebbero mai stanato i fuggiaschi cattivi cattivi sui monti haitiani, e poiché non ne servono molti… ne bastarono veramente pochi, in effetti, per sconfiggere la bellezza di tre reggimenti spagnoli che avevano avuto l’ardire di approdare sulle coste nicaraguensi.
D’altra parte i cani ben addestrati del colonnello Quarrell hanno imposto la sicurezza sull’isola cubana e messo al sicuro anche la tranquillità degli abitanti.
Da docili compagni di viaggio a strumenti di guerra.
Poco dopo, nello stesso anno, nella baia di Montego sbarcano una quarantina di cacciatori di schiavi e ognuno di loro tiene alla catena tre animali trasformati in belve: in un attimo si sbarrano porte e finestre e le strade diventano deserte. Se ne vanno a spasso nella notte, in fila indiana, in un luogo ormai deserto, aiutati dalla fioca luce delle torce, mentre le bestie con la bava alla bocca tendono le catene chiedendo così di dar inizio alla caccia.

E poi ancora cani, altri cani, altri ancora, in un tempo misurabile da allora in duecentoquindici anni. Perché la storia dei cani  a due e a quattro zampe è lunga e arriva fino al tempo che stiamo vivendo.

Annunci

Written by Ezio

19 maggio 2010 a 11:51

Pubblicato su Senza Categoria

3 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. senza dimentire i messi cani!

    francosenia

    19 maggio 2010 at 16:58

  2. volevo dire dimenticare, ma sempre i messi cani!!!

    francosenia

    19 maggio 2010 at 16:59

  3. Eccerto, mica sono argentini a cui può bastare messi… senza cani! :-)

    Ezio

    19 maggio 2010 at 17:13


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: