Palabrasenelviento

Palabras en el viento

Croci(2)

with 11 comments

Non ha inventato la vita né ha compreso bene la realtà politica che lo circonda: Charles Drew è solo un ricercatore, uno di quelli incapaci di negoziare. Non ha inventato la vita ma ha compreso come conservare il sangue e grazie alla sua scoperta il mondo si popola di banche di plasma. Tante, da far concorrenza alle banche di soldi. E ancora altre, da permettere a quelle di soldi di fare altri soldi con quelle di plasma. La sua scoperta permette di sopravvivere a migliaia di cavie in divisa disperse sui campi di battaglia europei ma nessuno parla né parlerà di premi. È dirigente della Croce Rossa e dirige il servizio per il plasma quando la Croce Rossa statunitense decide di proibire il sangue dei negri da usare nella banche di plasma, per evitare mescolanza fra razze.

Drew ha sangue negro nelle vene, e si dimette dal suo incarico un minuto dopo.

Annunci

Written by Ezio

26 marzo 2010 a 18:44

Pubblicato su Senza Categoria

11 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. cosa sarebbe mai il “sangue negro”!!!???

    salud

    francosenia

    26 marzo 2010 at 18:51

  2. Un sangue sporco e scuro: proprio “ne(g)ro”! ;-)

    buonavita

    Ezio

    26 marzo 2010 at 18:56

  3. puzza anche ?

    francosenia

    26 marzo 2010 at 18:59

  4. Non saprei… però per alcuni pare sia velenoso…

    buonavita

    Ezio

    26 marzo 2010 at 19:08

  5. Velenoso il proprio sangue!!???
    Curioso!

    francosenia

    26 marzo 2010 at 19:09

  6. Il proprio?!?!? Anche no! Casomai quello degli altri.
    La proibizione da parte della C.R. di mischiare il sangue dei negri con quello dei bianchi per farne plasma è del ’42. Era tutto un altro mondo…

    Ezio

    26 marzo 2010 at 19:22

  7. il sangue dei negri, non esiste più di quanto esista il sangue dei bianchi.

    francosenia

    26 marzo 2010 at 19:24

  8. Oppure esiste ed è uguale. ma forse parliamo della stessa cosa.

    Ezio

    26 marzo 2010 at 19:33

  9. Già, semplicemente argomentavo che non credo ci possa essere un test che stabilisca il colore della pelle del donatore di sangue. Nient’altro.

    francosenia

    26 marzo 2010 at 19:34

  10. Anch’io non credo esista questo test. La CR per spudorato razzismo aveva proibito di mescolare il sangue proveniente da donatori di colore con quello proveniente da donatori bianchi. Insomma, a ognuno il proprio.

    buonavita

    Ezio

    26 marzo 2010 at 19:43

  11. Avevo capito. Stavo solo opinando sulla possibilità di attuare un divieto senza aver il modo di stabilire che il sangue vietato possa essere riconosciuto come tale.

    francosenia

    26 marzo 2010 at 19:55


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: