Palabrasenelviento

Palabras en el viento

Cuore di ferro

leave a comment »

Il disco di Massimiliano D’Ambrosio ce l’ho da quasi un anno, ed era già uscito da tempo quando glielo chiesi. Ricordo che rimase un po’ stupito dal fatto che non l’avessi ancora e che rimase perplesso alla mia domanda: Quanto ti devo? Ho dovuto insistere un po’ per non farmi fare lo sconto. D’altra parte, se ritengo che la musica debba poter fluire liberamente per essere alla portata di tutti, certi autori che impegnano l’anima debbano poter almeno rientrare delle spese sostenute. È incredibilmente rimasto incelophanato per almeno altri cinque mesi fra gli altri cd che ho in casa, non nascosto ma comunque in secondo piano. In quel periodo ero completamente in overdose di León Gieco, e quando hai una discografia intera lunga più di trenta anni che ti piace e dalla quale ritieni di essere rimasto indietro… Girava, la musica di León, nel lettore cd dell’auto e in quello in casa, e nel piccì e finanche nell’iPod, nel senso che andavo a dormire con gli auricolari nelle orecchie, e così mi addormentavo…
“Cuore di ferro” è esattamente come me lo aspettavo: carico di contenuti, testi curati, consapevolmente (credo) deandreiano nella melodia. D’altra parte la voce e la musica di Massimiliano sono quelle di sempre; ma, e non so spiegarmi perché, tutto sembra migliorare rispetto a “Il mio paese”. “Teresa Batista”, “Luna lunera” (con l’ultima strofa cantata da Marino Severini) e la stessa “Cuore di ferro” fanno ormai parte di una sorta di colonna sonora della mia vita, nel senso che riscaldano l’animo e danno memoria a luoghi, facce e parole.

Annunci

Written by Ezio

11 dicembre 2009 a 16:40

Pubblicato su Senza Categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: