Palabrasenelviento

Palabras en el viento

Musica, parole, vino, allegria

with 5 comments

Il monte dei cocci e il locale ConteStaccio, a Roma, sono stati teatro, ieri, di un concerto andato in diretta anche su radio LifeGate. Andrea Parodi – che non vedevo da oltre un anno – con un gruppo di straordinari musicisti che hanno animato la musica e dato vita alle parole. Ho sentito raccontare di come, sotto l’effetto di certi funghi, la musica diventi visibile mentre esce dalle casse e percuote lo sterno; e di come le parole assumano significati prima di allora incomprensibili sotto l’effetto della giusta quantità d’alcool. Banalità. Ero perfettamente sobrio e proprio questo è stato l’effetto. Peccato che i rigidi tempi della radio abbiano concesso un concerto troppo breve, e che (sempre i rigidi tempi) abbiano costretto i musicisti a interrompere la cena a metà per poi tornare ai piatti e vedere gli spaghetti cacio&pepe tanto lievitati nel piatto da sembrare “incinti”. Andrea Parodi è straordinario quando lo si ascolta dal vivo: può darsi che sia io a preferire la musica dal vivo o lui che meglio di chiunque altro riesce a trasmettere amore in quello che canta; non ho ancora capito. Sul palco è salito anche anche Pete Ross, cantautore australiano di radici italiane che ha eseguito un paio di canzoni e che ha attaccato gli occhi e le orecchie ai movimenti e alla musica che scaturiva dal palco. È finita che il disco “Six String Suicide” me lo sono portato a casa, e che dopo un primo ascolto mi risulti irrinunciabile proseguire oltre. È Arrivato al punto, Pete, dopo il gioioso bordello imbandito oggi davanti ad una tavola colma di cibo e vino, insieme al resto della band, di provare a restituire a mia moglie i soldi del cd. Musica, parole, vino, allegria.

Grazie ragazzi, di cuore. E per la serata di ieri e per la giornata di oggi.

Annunci

Written by Ezio

16 aprile 2009 a 17:54

Pubblicato su Senza Categoria

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. grande ezio!!! questa sì che è telepatia :-))) post simile nello stesso istante! bello essere così in sintonia!
    un abbraccio
    nico

    Nico

    16 aprile 2009 at 18:27

  2. Bella serata, grande musica, e persone pronte a raccontare e ascoltare.
    Un abbraccio(ne)

    Ezio

    16 aprile 2009 at 20:50

  3. Non è che sia proprio bello, avere su un blog una pubblicità ad una dieta. E poi sul tuo blog!!!!
    Guarda, va’ alla pagina principale e prova a clicckare sulla colonna ultimi commenti, sul nome dell’autore del commento qui sopra al mio …
    ehehehehehehehehe

    salud

    Franco Senia

    1 giugno 2009 at 19:23

  4. Urca, devo fare come Ancelotti e imparare meglio l’inglese… e poi sta qua dal 7 maggio ed è pure scappato ad Akismet…

    Thank you… o meglio: dènghiu :-)

    Ezio

    1 giugno 2009 at 19:40

  5. Prego.
    Ma credo che il blog l’abbia collegato successivamente all’account. Non so se mi spiego? :-)

    salud

    Franco Senia

    1 giugno 2009 at 20:11


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: