Palabrasenelviento

Palabras en el viento

La sincerità

leave a comment »

Chi è romano non può non conoscere Carlo Alberto Salustri in arte Trilussa. Questa poesia è una sorta (per me) di prova di memoria perché la lessi in un libro scolastico nel settantadue  e mi piacque tanto da impararla a memoria. Trentasette anni e una lingua di cui mi è famigliare il suono ma non la scrittura, per questo la scrivo così come la ricordo, in un romanesco forse non proprio romanesco.

La Sincerità

M’aricorderò sempre che mi’ nonno
pe’ famme pijà sonno,
me raccontava ‘a favola de quello
ch’annava ‘n cerca de sincerità.
Io, però, m’addormivo sur più bello
che nemmanco arivavo a la metà.
Tutta ‘a favola era
‘a storia de Gnocco, ‘n pastorello
che ‘na sera se decise d’annà ar castello
de la gente sincera;
ma arivato a la svorta de ‘na via
‘ncontrava ‘na vecchietta
che je diceva: abbada!
Tié sempre d’occhio quer lumino verde
che riluce, sbrilluccica e va via
co’ la stella der cielo che t’appare più vicina,
e cammina cammina…
Attento però, si nun sei pratico,
passi ‘n momento critico
cor cignale politico
e er gatto diplomatico.
Nun te fidà dell’omo
ch’accomoda l’idea
seconno la livrea
che porta er maggiordomo.
E abbada all’orco rosso
che fa er vocione grosso;
abbada all’orco nero
perché nun è sincero;
abbada all’orco bianco
perché nun è mai franco.
Percui, si voi esse sicuro
de chi te s’avvicina,
tié sempre ‘n occhio aperto
e cammina, cammina…-
E gnocco camminava dio sa quanto
da la sera fino a la mattina,
fra l’orchi, fra le streghe,
ogni momento trovava ‘n tradimento…
Com’annava a finì? Già ve l’ho detto!
Prima che la favola finiva, m’addormentavo,
finché mi’ nonno nun me metteva a letto.
Purtroppo puro adesso me succede lo stesso,
e quanno vado in cerca de sincerità,
come ne la favola de gnocco,
er pastorello, raccontata da mi’ nonno
pur’io vedo un lumino lontano,
in fonno in fonno…
E cammino, cammino,
finché nun casco dar sonno.

Trilussa

Annunci

Written by Ezio

9 aprile 2009 a 23:05

Pubblicato su Senza Categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: