Palabrasenelviento

Palabras en el viento

Eclissi

with 3 comments

Quello a cui dedico più tempo, tra i miei hobby, è senz’altro l’astrofilia. Anche se devo ammettere che da qualche anno a questa parte quel “più tempo” s’è andato via via sempre più restringendo.
S’è ristretto il tempo delle letture scientifiche (soprattutto perché ho iniziato a leggere altro) e non frequento più associazioni astrofile.
Non faccio più “alzatacce” notturne neanche durante le tiepide notti estive, non passo più ore con l’occhio incollato all’oculare e, morale della favola, prima di cominciare alcuni lavori in casa ho smontato il telescopio e l’ho portato al piano di sotto, anche se il luogo dov’è destinato è il terrazzo, nei prossimi giorni.
Insomma, l’eclissi parziale di luna del 16 Agosto me la son guardata con gli occhi al fuoco di un binocolo 10*50, e le poche foto che ho scattato (sei le metto sul blog) le ho scattate senza il cavalletto: più che la fermezza della mano mi è stato di aiuto un ottimo stabilizzatore.
La fotocamera è una Panasonic FZ18 (sembra il nome di una moto: la mia si chiama FZ6, se mettono in commercio qualsivoglia oggetto meccanico o elettronico con nome FZ54 me lo compro per par condicio…)

Tutti gli scatti (tranne i due in automatico) sono con lunghezza focale 82,8, apertura 4,2 e sensibilità 400 ISO

In automatico

In autmatico

1/125,0 s 22:45:38

1/100,0 s 22:46:23

1/2,0 s 22:48:19

1/10,0 s 22:50:56

Annunci

Written by Ezio

21 agosto 2008 a 20:50

Pubblicato su Senza Categoria

3 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. E’ molto piacevole tutte le volte che scopro di avere qualcosa in comune con te o con qualcuno dei “nostri” amici :-)
    Anche per me l’astronomia è sempre stata una grossa passione. A 6 anni sapevo già tutti i pianeti che girano intorno al sole, e correggevo chiunque dicesse, per esempio, che Mercurio era dopo Venere, e così via. Ero però convinto che l’anello attorno a Saturno fosse fatto di porcellana :-)
    All’Università studiai anche Astronomia, nonostante non ce l’avessi nel piano di studi. Ed ero l’unico a frequentare. Poi non diedi l’esame ma solo per motivi di tempo. Trovai però il professore nella commissione della tesi di laurea, il quale mi accolse con un gran sorriso incoraggiandomi.
    Nico

    nico

    9 settembre 2008 at 08:05

  2. In tutto questo ho dimenticato di dire che, anche senza macchina fotografica superprofessionale, questa eclissi me la sono gustata anche io dal giardino di casa insieme a Maria.
    Ciao compagno
    Nico

    nico

    9 settembre 2008 at 08:07

  3. Ordunque: stasera c’è la Luna in Congiunzione con Giove:-) il quale sarà ben visibile con tutta la sua corte di satelliti per qualche mese ancora. In inverno ci sarà “Vespero” – dopo essere stata “Lucifero” – con le sue fasi, cioè Venere; in primavera l’anello di Saturno sarà visibile in ore “comode”. Io porto sul terrazzo il telescopio, tu non devi far altro che attaccarti… al telefono! ;-)
    Un abbraccio a te e Maria

    Ezio

    9 settembre 2008 at 20:45


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: