Palabrasenelviento

Palabras en el viento

Gotto

leave a comment »

La tortura non esiste!
Così come non esiste la crudeltà!
Punto!
Neppure se tornasse in vita Doroteo Arango, che all’età di diciassette anni non esitò a scaricare in faccia allo stupratore della sorella nonché signorotto-porfirista Don Augusto Lopez Negrete il contenuto di un intero tamburo, prima di scrivere qualche pagina di storia, riuscirebbe a porre limiti alla gerarchia.

Si può solo aggiungere che l’uccello più in alto è sì il più grosso, ma anche il più visibile…

Annunci

Written by Ezio

15 luglio 2008 a 14:06

Pubblicato su Senza Categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: