Palabrasenelviento

Palabras en el viento

Una foto

with 17 comments

b.jpg

Solo una foto vecchia di 94 anni, senza didascalia.
Il pianto, davanti ad una salma, di una persona che si immagina sempre in atteggiamenti diversi; come se il “mestiere” che ci si ritrova a fare possa imbarbarire e rendere altro, per sempre, ciò che si è.

Annunci

Written by Ezio

9 novembre 2007 a 22:30

Pubblicato su Senza Categoria

17 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Ok la foto senza didascalia… ma un nome? una data? un indizio? no?!? Bischero!!!

    Francesco & Eleonora

    10 novembre 2007 at 01:25

  2. Beh, intanto una data c’è: 2007 – 94! ;-)
    Il funerale è quello “dell’apostolo della rivoluzione”, colui che ripiegò su posizioni moderate dopo aver suscitato la speranza nella massa popolare e che, come quasi sempre accade, fu ammazzato insieme al suo vice dopo il solito inganno, col calcio dei fucili.
    La persona che lo piange mi pare sufficientemente riconoscibile… :-)
    P.S. Francesco & Eleonora mi sembra… una S.P.A.!:-)

    Ezio

    10 novembre 2007 at 12:52

  3. Sì, ok… al 1913 – e a Madero – c’avevamo già pensato… ma non riesco a capire come tu possa definire “sufficientemente riconoscibile” una persona di cui si vedono la fronte e (di sfuggita e in ombra) un occhio chiuso.

    P.S. Non una S.P.A., direi piuttosto una “Premiata Ditta” ;)

    Francesco

    10 novembre 2007 at 13:02

  4. Su,su, che sia la capigliatura sia il “capoccione” di Pancho si riconoscono… sufficientemente. ;-)

    P.S. Premiata Ditta??? PD??? Ma siete quattro comici deficienti o un partito? :-)

    Ezio

    10 novembre 2007 at 15:09

  5. Guarda, mio caro, che “premiata ditta” è una locuzione di uso comune, certamente non riconducibile esclusivamente ai 4 allegri ebefrenici cui fai riferimento: una ricerca con google usando la chiave «”premiata ditta” -comici -insegno -draghetti -televisione -ciufoli -foschi -tv -show -teatro» — ricerca che mi appare peraltro evidentemente meno faticosa di quella necessaria a reperire una delle pochissime foto in cui Pancho Villa è talmente “riconoscibile” che ne vengono nascosti i tratti più caratteristici, cioè gli occhi e i baffoni — può aiutare a farsene un’idea :).

    Quanto all’altra tua insinuazione, poi, mi limito a non raccogliere, lasciando alla cara Eleonora, adesso in trasferta, il compito di dimostrarti, alla prima occasione, quanto sia “democratica” una volta che è “partita” :)

    Francesco

    10 novembre 2007 at 15:33

  6. Sulla “diversità” degli atteggiamenti del personaggio testimonia abbondantemente la bella biografia uscita proprio due giorni fa.
    Quanto alla riconoscibilità nella foto, devo dar ragione al sodalizio che, brandendo l’arma della gioventù,ti si è opposto sì fieramente. :-)
    Occhio a dare di deficiente a chi te ne potrebbe buttare in faccia tutta la responsabilità! :-)

    salud

    franco

    10 novembre 2007 at 19:13

  7. Vabbè, visto che ormai pare di essere dentro una mailing list si sappia che di mettermi a cercare “premiata ditta” su gùgol non ne ho punta voglia, così come di mettermi a cercare la foto di Villa, ché tanto non credo si trovi.
    Sui deficienti… ritengo scarsi, carenti di qualsiasi vena comica i quattro della tv, e poi queste due iniziali cominciano ad ossessionarmi…:-)

    Ezio

    10 novembre 2007 at 19:39

  8. Se non sbaglio, la prima volta che ho letto di “premiata ditta” era in una poesia di prevert, e la ditta era quella del padre&figlio&spiritosanto. Detto questo, non vedo perché essere dentro “una specie di mailing list” dovrebbe essere disdicevole. :-) E non credo che il pd dovrebbe ossessinarti più di tanto: è sempre il solito lurido vecchio mondo!

    salud

    franco

    11 novembre 2007 at 13:19

  9. Non conosco la poesia di Prevert ma la mia voleva essere solo una battuta sui quattro comici catodici, così come questo strano botta e risposta mi fa sembrare di essere dentro una ML :-) Il pd, purtroppo, mi sta ossessionando attraverso i discorsi delle persone con le quali mi trovo a lavorare, tanto che sposo in toto la tua ultima frase.

    Ezio

    11 novembre 2007 at 17:22

  10. solo una cosa: ora vi mando in culo, padre e figlio….
    guarda tu se per colpa vostra mi devo sentir indirettamente dare di spirito santo ;-)

    lucharoja

    11 novembre 2007 at 17:31

  11. Che ci vuoi fare, se io sono il padre e lui è il figlio tu sei… ;-)

    Ezio

    11 novembre 2007 at 17:49

  12. spirito santo? mmmmh
    stimo parlando di tequila, suppongo!

    salud

    franco

    11 novembre 2007 at 17:59

  13. quindi mi avreste dato di tequila! bello… in pratica, una sineddoche: una parte (consistente) per il tutto!
    beh, se la mettete giù così… ;-))

    lucharoja

    11 novembre 2007 at 18:40

  14. il peggio non era quello, comunque.
    Ci ha dato di m.l. a noi tutti!!!!

    salud

    franco

    11 novembre 2007 at 19:48

  15. Il peggio del peggio è che in quel “noi tutti” ci sono anch’io!:-PPP

    Ezio

    11 novembre 2007 at 19:59

  16. a questo punto non rimane che sparargli, o ancora peggio, se preferite, visto che siamo m.l. coi controcazzi, gli …. diamo la linea!!

    lucharoja

    11 novembre 2007 at 20:40

  17. Ma anche il punto, che la linea è un insieme di punti; e anche il punto è un insieme di altri punti, fino ad arrivare ad una singolarità. E quindi – in quanto singolarità – sono un bersaglio difficile da colpire coi punti, con le linee e finanche con gli occhi! Figurati con la pistola:-P

    P.S. ML coi controcazzi mi piace assai: me ne son fatte di risate le sere scorse, leggendo del siciliano canoro e quant’altri;-)

    Ezio

    11 novembre 2007 at 22:02


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: