Palabrasenelviento

Palabras en el viento

Grillini

leave a comment »

I grillini devono vivere una vita d’inferno, e poiché considerano il mondo una prigione poco dura e troppo bella cominciano a pensare in grande. Uno di loro, uno importante, è apparso questa mattina in televisione, ospite di una trasmissione di cui avevo perso le tracce ma che, evidentemente, dev’essere tornata nei palinsesti, condotta da un piduista sempre in auge. Non aveva i baffetti né il testone eppure – nonostante i congiuntivi da far rabbrividire il rampollo di casa Agnelli – ha cominciato a sproloquiare di giustizia (e giù applausi), leggi (e giù applausi) e certezza della pena (e ancora applausi). Nonostante fossi impegnato a inzuppare wafer dentro una tazza di caffellatte m’è parso di capire che il problema non risieda nelle leggi né nei giudici, bensì nelle galere. Troppo poche in questo povero paese, tanto poche che di tanto in tanto si è costretti ad un indulto o ad una amnistia solo per liberare un po’ di spazio in più. Ma il problema non sta neanche in questo, visto che i grillini cavalcano l’onda forcaiola fino a passarla dentro un megafono, il problema sta nella proposta che ha lanciato: cento euro di tassa una-tantum per ogni cranio nato e residente dentro i confini italici – senza specificare se maggiorenne e lavoratore o no – da destinare alla costruzione di nuove galere (veramente ha parlato di carceri ma a me pare troppo soft). Il problema, insomma, per loro sta tutto qui: poche galere! Tutto scritto, mi viene da dire, anche riguardo all’accenno più o meno velato ad energia e inquinamento di cui il suo partito, pur non essendone il paladino, s’è fatto carico. Evidentemente lo stato d’inquinamento è così avanzato che i batteri sono tutti morti soffocati, tanto che per la decomposizione della merda non c’è più speranza. Da parte mia gli offro questo regalo, impacchettato e infiocchettato, nella speranza che ne faccia uso immediato.

1suicidegun.jpg

Ezio

Annunci

Written by Ezio

10 ottobre 2007 a 18:37

Pubblicato su Senza Categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: